Passa ai contenuti principali

Mina vagante Venezia : 3 a 0 al Monza


Lega Pro 1^ Divisione - Venezia Monza 3 a 0 -
Venezia
Aprea-Semenzato-Lebran-Gardella-Anderson-Drascek-Bono-Fornaio-Collauto-Malatesta-Poggi
Allenatore : Michele Serena
Sostituzioni : st.29 Tricoli per Anderson ; st. 9 Corradi per Fornaio
Monza
Rossi-Vicari-Puleo-Teani-Scanu-Jacopino-Menassi-Quadri-Borghese-Alberti-Torri
Allenatore : Marcolin
Sostituzioni : 17^pt Pizza per Menassi ; 1^st Iacopini per Borghese ; 19^st Savoldi per Alberti
Marcatori : 10^ pt Malatesta (Ve) - 12^st Malatesta (Ve) - 18^st Poggi (Ve) su c.r.

Tanta voglia di rifarsi dello stop emiliano, tanta capacità di trovarsi a occhi chiusi, come se questi ragazzi stessero lavorando assieme da anni.
Schieramento iniziale abituale con tre centrocampisti, davanti a quattro difensori, Collauto un passo più avanti a giocare dietro alle due punte Malatesta e Poggi. E cosa ne nasce ? Un dominio totale del Venezia che ha ceduto la palla agli avversari per una manciata di minuti su 90^ giocati.
Una partita contrassegnata da una grande grinta e da tanta concentrazione, una rivalsa sulla partita della domenica precedente che, è venuta a confermare come il gioco degli arancioneroverdi sia già una realtà anche se la crescita non pare arrestarsi.
Tralasciando la cronaca un secco 3 a 0 al Monza (diretta concorrente per la salvezza?) con doppietta dell'attaccante Malatesta al 10^pt e al 12^st e il gol, su rigore, al 18^st del solito Paolino Poggi.
E domenica al Penzo è in arrivo la capolista Pro Patria (cinque vittorie su cinque partite), una vera prova di maturità per i ragazzi di mister Serena.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Last Internationale - Life, Liberty, and the Pursuit of Indian Blood

Electric Light Orchestra - Don't Bring Me Down