Passa ai contenuti principali

Al ministro Bossi


Non è neppure durata 6 mesi la buona intenzione di ridurre le tasse con la quale il centrodestra ha vinto le ultime elezioni politiche. E ora proprio Umberto Bossi, quello che da sempre ha il dente più avvelenato contro le tasse, chiede di ripristinare l'Ici, una delle imposte più odiate dagli italiani perchè và a colpire la prima abitazione frutto di risparmi e sacrifici di una vita.Non si può giustificare questo comportamento affermando che proprio l'Ici è una della poche tasse federaliste, di quelle che lasciano sul territorio i proventi. Uno dei pilastri del federalismo consiste nel mettere in diretta concorrenza le amministrazioni locali. Alcune, più brave, riescono a sopravvivere e a garantire i servizi con un'elevata pressione fiscale. Altre sono gestite da uomini meno abili e non ci riescono per cui alle elezioni, vengono bocciate, pena lo spopolamento e la migrazione verso città gestite meglio. Funziona così a livello cantonale in Svizzera, che è una confederazione, da secoli. In Italia si vuole ritornare a una situazione come quella precedente quando la pioggia di soldi arrivava copiosa su tutti indistintamente e chiunque era autorizzato a inventarsi le spese più assurde per scialaquare il più possibile. Cosa succede ? Come la mettiamo con Roma ladrona ?

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines