Emozione


Brivido intenso, momento magico; oggi dopo circa 120 giorni dall'amaro 31 Gennaio 2008 ho risentito la voce di mio figlio Federico. Mi ha parlato per telefono, un attimo che per me vale una vita. Da oggi, forse inizia un nuovo cammino, più di una speranza una magnifica realtà.

Sei sole
che riscalda il cuore,
sei acqua
che rinfresca il corpo,
sei terra
che dà frutti,
sei aria
che ti rende libero.
E'
amore per te.
Errebi

Commenti

  1. Bellissima notizia, sono sicura che è l'inizio di percorso tutto in salita!!!
    Un bacio grande

    RispondiElimina
  2. super.....17:14

    ...e per fortuna che ti avevo detto di essere fiducioso!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  3. pigo18:05

    Ho saputo da pochissimo di quanto è capitato a Federico. Manco da Spinea da 6 anni. E la sera stessa, appena appresa la notizia mi sono fiondato in internet nella speranza di qualche notizia in più rispetto a quel pesante: "è gravissimo". Ho trovato qualche titolo del gazzettino... poi per caso c'era il link a questo tuo blog. Sono don Paolo e son stato a spinea dal 97 al 2002. Il mio ricordo di Federico è vivissimo, come il suo carattere, l'ironia e la profonda umanità e tante e belle sono state le esperienze fatte insieme a Pian di Coltura. Io e te, Renato, ci siam visti qualche volta, un po' di sfuggita e immagino non mi ricorderai. Grazie comunque per quello che scrivi (anche riguardo a molte altre cose...)e grazie a Dio per i passi avanti di Federico. Spero presto di poterlo venire a visitare. Per il momento il mio ricordo e la mia preghiera sono continui per lui e per voi suoi genitori. Un abbraccio. d.Paolo P.

    RispondiElimina
  4. Vi ringrazio tutti di cuore per la Vostra partecipazione. I segnali che Federico stà mandando sono molto importanti e fan ben sperare. Come genitore stò vivendo una nuova fase dove, una terribile prova, mi ha messo alla prova. Dalla sfiducia iniziale pian piano, per merito sopratutto di Federico, stò lentamente assaporando il piacere della RINASCITA di Federico e della Sua indomile volontà di volercela fare. I segnali che manda sono positivi è chissà che ritorni ancora una volta ad assaporare il gusto della VITA e il piacere di stare i compagnia con i suoi genitori, i suoi TANTI AMICI con la Sua incontrollabile esuberanza e voglia di VIVERE.
    UN GRAZIE ANCORA DI CUORE A TUTTI

    RispondiElimina

Posta un commento