Al voltò - vinai veneziani dal 1936


La sede dell' enoteca "al Vòlto" di Venezia era inserita in una serie di case a schiera progettate nel 1500 dal de' Barbari in Calle Cavalli. Si presume trattarsi delle prime case a schiera costruite a Venezia e consistevano di due soli piani fuori terra, sormontate da una copertura continua a tre falde. Tali edifici servivano da scuderia per i cavalli al piano terra e da alloggio al piano superiore per la persona e la famiglia dell' addetto alla cura degli animali. Da ciò il nome di Calle Cavalli. Nel 1700 le otto case a schiera subirono delle modificazioni sostanziali, venne aggiunto un piano e una rampa di scale. L' enoteca ha dovuto essere trasferita dalla vicina calle del Vòlto in questo edificio, alla fine degli anni '60, a causa di impellenti e radicali restauri dell' immobile in cui aveva sede. (da "Itinerari Veneziani" del Comune di Venezia)

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai